NEWS
Domenica, 30 Ottobre 2022 07:32

SERIE B2: L'IDRAS VOLLEY PASSA A MAPELLO E SPINGE LA BREMBO VOLLEY NELLA ZONA "SALVEZZA"

BREMBO VOLLEY TEAM 1-3 IDRAS TORBOLE CASAGLIA 
(22-25/25-20/20-25/23-25)

 

BREMBO VOLLEY TEAM: Modena 1, Carsana 21, Rossi 7, Locatelli, Epis, Rota, Pedersoli 7, Garzonio 17, Panseri, Lavelli, Malvestiti 5, Leogrande, Dall'Ara 2
Coach: Alberto Mazzatinti

 

IDRAS TORBOLE CASAGLIA: Nugnes, Frigerio 3, Casali 1, Ferrara 8, Belotti, Bodei, Nicolini, Canevali 10, Arici 21, Sbaraini 2, Pionelli 12, Severi, Leviti
Coach: Irene Faverio

 

MAPELLO - Seconda sconfitta consecutiva in casa per la Brembo Volley Team e prima partita a bocca asciutta della Stagione. Un partita vinta paradossalmente per punti eseguiti (60 a 57) ma persa su errori in battuta e falli (22 Brembo Volley contro i 13 della Idras Torbole Casaglia). Un risultato che dimostra il come sono importantissime tutte le fasi in una partita e sarà un passo falso che farà sicuramente riflettere le ragazze di Mazzatinti in ottica del prosieguo del Campionato.

 

Sul parquet di Mapello arrivava una Idras Torbole Casaglia con sete di vittoria vista la situazione di classifica e la squadra di Faverio si è dimostrata subito agguerrita. Nel primo set non lascia spazio alle ragazze di Mazzatinti. Arici e Pionelli mettono subito in seria difficoltà la difesa della Brembo Volley che reagisce punto su punto fino agli ultimi punti del set quando da 20 a 21 la Idras mette il turbo lasciando il primo set sul 22 a 25. Nel secondo set Carsana sale in cattedra e prende in mano le sue con l'aiuto delle ottime alzate di Dall'Ara. Dopo la prima fase del set giocata punto su punto le padroni di casa prendono il volo e raggiungono la parità sul 25 a 20. 

 

Il terzo set è il decisivo. La Brembo va subito in svantaggio di cinque punti e perde il bando della matassa. Mazzatinti prova a far rifiatare Pedersoli inserendo Epis ma Dall'Ara e compagne soccombono di fronte all'armata bresciana. 20 a 25 e seconda doccia fredda. Il quarto set è tutto sommato la copia del terzo: Idras in costante vantaggio e Brembo Volley Team in rincorsa. Qualche sussulto nel recupero finale ma sul 23 a 24 un mani out condanna le ragazze di Mazzatinti alla sconfitta. 

 

Brembo Volley che scivola inesorabilmente al decimo posto in classifica a pari punti con della PromoBall Sanitari e settimana prossima andrà a Brescia ad incontrare la terza della classe con un obiettivo: uscire subito dalla zona retrocessione. 

Letto 160 volte

Seguici su Facebook

Seguici su instagram

instagram

Locandina della settimana.

locandina

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni